vacanze al mare storia di sciacca

[Home] [Su]

CASA VACANZE, APPARTAMENTI PER VACANZE IN SICILIA A SCIACCA TERME (AGRIGENTO)

(casa vacanze, APPARTAMENTI PER VACANZE SUL MARE AFRICANO di sciacca -  AGRIGENTO SICILIA INFO E PRENOTAZIONI)

Sciacca ha origini molto antiche anche se non è possibile stabilire con precisione la data di fondazione. Alcuni studiosi locali la fanno attribuire al Re Sicano Cocalo. 

Non è documentata la presenza dei Fenici, di sicuro però si sa che già intorno al 628 a.c. Sciacca era un villaggio greco.

A Sciacca vennero molti Selinuntini scappati alla distruzione della loro città, avvenuta ad opera di Annibale Giacone nel 409 a.C..

                

A Rocca Nadore è stato trovato un centro Punico fortificato dimostrando così anche la presenza Cartaginese. Sciacca fu valorizzata dai Romani ed il porto divenne uno dei più importanti scali per il commercio del grano.

Durante il periodo Bizantino avvenne che un monaco, S. Calogero, dopo aver introdotto il Cristianesimo in Sicilia, si fosse fermato, vivendo da Eremita, in una grotta del monte Kronio.

Grande splendore artistico e commerciale ebbe Sciacca sotto il dominio prima Arabo e poi Normanno.

collegio dei gesuiti

porta s. salvatore

Sotto gli Angioini nel 1316 Sciacca subì un pesante assedio, ma Federico II D’Aragona ampliò la cerchia delle mura. Dopo la sua morte la città diventò sede di uno dei quattro vicariati dell’isola.

Con la famiglia PEROLLO scoppiò il "caso di Sciacca". Il matrimonio tra Margherita Peralta e don Artale Luna scatenò una lotta, lunga circa un secolo, per il predominio ora dei luna ora dei PEROLLO coinvolgendo tutte le maggiori famiglie Saccensi. Questa lotta segnò la rovina della città, colpita anche di una serie di disgrazie: terremoti, carestie, epidemie.

[HOME PAGE]   [VACANZE SCIACCA]   [FOTO DELLA CASA E DELLA LOCALITA']   [INFO E PRENOTAZIONI]